Come guardare Euro 2016 on-line?

Vi piacerebbe vedere Euro 2016 on-line? Ecco due modi in cui si può facilmente vedere Euro 2016 on-line in tutto il mondo.

Il modo più semplice per guardare Euro 2016 on-line è quello di guardare le trasmissioni in diretta su Rai e SkySports, in quanto manderanno entrambe in onda l’evento. Tutto quello che dovete fare è sintonizzarvi sulla Rai e guardare le partite in onda. Per Sky Sport avrete bisogno di un abbonamento a pagamento per guardare le partite di Euro 2016 in onda. Se vi trovate fuori d’Italia, allora questo metodo non funzionerà, poichè Rai e Sky Sport hanno diritti di trasmissione solo in Italia. Allora, cosa si può fare se si vuole ancora guardare Euro 2016 sulla TV italiana dall’estero?

come guardare euro 2016 online

Guarda Euro 2016 sulla TV italiana dall’estero

Per guardare Euro 2016 su Rai e SkySport fuori dall’Italia è necessario un abbonamento al provider di VPN HideMyAss. Si tratta di un provider che vi aiuterà ad ottenere un indirizzo IP italiano, il quale farà in modo che per RAI e Sky Sport voi risultiate in Italia e non nella posizione attuale.

HideMyAss

Per iniziare è sufficiente fare clic sul pulsante HideMyAss e visitare il loro sito. Dopo aver scaricato l’applicazione HideMyAss su computer, laptop, tablet o telefono, e dopo essersi connessi ad un server in Italia, sarete pronti per vedere Euro 2016 on-line.

È inoltre possibile utilizzare HideMyAss per guardare Euro 2016 online su dispositivi Android e iOS!

Guardare Euro 2016 on-line su BBC / ITV

È anche possibile guardare Euro 2016 sui canali BBC e ITV in Inghilterra. Per fare ciò è necessario utilizzare HideMyAss e connettersi ad un server in Inghilterra. Vi fornirà un indirizzo IP inglese che vi permetterà di guardare tutte le partite 2016 euro su BBC e ITV.

Per saperne di più su come guardare Euro 2016 on-line su BBC e ITV a www.euro2016.one.

Ci auguriamoche l’Italia e i suoi giocatori conquistino la finale di Euro 2016!

I gruppi di UEFA EURO 2016

Gruppo A: Francia, Romania, Albania, Svizzera
Gruppo B: Galles, Slovacchia, Inghilterra, Russia
Gruppo C: Polonia, Irlanda del Nord, Ucraina, Germania
Gruppo D: Turchia, Croazia, Repubblica Ceca, Spagna
Gruppo E: Irlanda, Svezia, Belgio, Italia
Gruppo F: Austria, Ungheria, Portogallo, Islanda

Euro 2016 arene:

Parco dei Principi: Uno stadio utilizzato av PSG a Parigi.
Allianz Riviera: Questo è uno stadio situato nella città di Nizza.
Nouveau Stade de Bordeaux: uno stadio a Bordeaux. Bordeaux gioca le partite qui.
Stade Pierre Mauroy: uno stadio a Lille. Lille gioca le partite qui.
Stadio Geoffroy Guichard: One Stadium di St. Etienne.
Stade Félix Bollaert: Uno stadio a Lens in Francia.
Stadio Comunale: uno stadio a Tolosa, in Francia.
Stade de France: Uno stadio a Parigi. Il singolo arena più importante durante Euro 2016i
Stade de Lumieres: uno stadio a Lione.
Stade Velodrome: Uno stadio nella bella città di Marsiglia.

EURO 2016 programma (fase a gironi)

Venerdì 10 giugno ore 21.00 (St-Denis), Francia – Romania – Gruppo A –
Sabato 11 Giugno alle 15:00 (Lens): Albania – Svizzera – Gruppo A –
Sabato 11 Giugno alle 18:00 (Bordeaux): Galles – Slovacchia – Gruppo B –
Sabato 11 Giugno 21:00 (Marsiglia): Inghilterra – Russia – Gruppo B –
Domenica 12 Giugno alle 15:00 (Parigi): Turchia – Croazia – Gruppo D –
Domenica 12 Giugno alle 18:00 (Nizza): Polonia – Irlanda del Nord – Gruppo C –
Domenica 12 Giugno 21:00 (Lille): Germania – Ucraina – Gruppo C –
Lunedi, 13 giugno alle 15:00 (Toulouse): Spagna – Repubblica Ceca – Gruppo D –
Lunedi, 13 giugno alle 18:00 (St-Denis): Irlanda – Svezia – Gruppo E –
Lunedi, 13 giugno 21:00 (Lione): Belgio – Italia – Gruppo E –
Martedì 14 giugno alle 18:00 (Bordeaux): Austria – Ungheria – Gruppo F –
Martedì 14 giugno ore 21.00 (St-Etienne): Portogallo – Islanda – Gruppo F –

Mercoledì 15 giugno alle 15:00 (Lille): Russia – Slovacchia – Gruppo B –
Mercoledì 15 giugno alle 18:00 (Parigi): Romania – Svizzera – Gruppo A –
Mercoledì 15 giugno 21:00 (Marsiglia): Francia – Albania – Gruppo A –
Giovedi, 16 giugno alle 15:00 (Lens): Inghilterra – Galles – Gruppo B –
Giovedi, 16 giugno alle 18:00 (Lione): Ucraina – Irlanda del Nord – Gruppo C –
Giovedi, 16 giugno ore 21.00 (St-Denis): Germania – Polonia – Gruppo C –
Venerdì 17 Giugno alle 15:00 (Toulouse): Italia – Svezia – Gruppo E –
Venerdì 17 Giugno alle 18:00 (St-Etienne): Repubblica Ceca – Croazia – Gruppo D –
Venerdì 17 Giugno 21:00 (Nizza): Spagna – Turchia – Gruppo D –
Sabato 18 giugno alle 15:00 (Bordeaux): Belgio – Irlanda – Gruppo E –
Sabato 18 giugno alle 18:00 (Marsiglia): Islanda – Ungheria – Gruppo F –
Sabato 18 giugno 21:00 (Parigi): Portogallo – Austria – Gruppo F –

Domenica 19 giugno 21:00 (Lille): Svizzera – Francia – Gruppo A –
Domenica 19 Giugno 21:00 (Lione): Romania – Albania – Gruppo A –
Lunedi, 20 giugno ore 21.00 (St-Etienne): Slovacchia – Inghilterra – Gruppo B –
Lunedi, 20 giugno 21:00 (Toulouse): Russia – Galles – Gruppo B –
Martedì 21 Giugno alle 18:00 (Parigi): Irlanda del Nord – Germania – Gruppo C –
Martedì 21 Giugno alle 18:00 (Marsiglia): Ucraina – Polonia – Gruppo C –
Martedì, 21 Giugno 21:00 (Bordeaux): Croazia – Spagna – Gruppo D –
Martedì, 21 Giugno 21:00 (Lens): Repubblica Ceca – Turchia – Gruppo D –
Mercoledì 22 giugno alle 18:00 (Lione): Ungheria – Portogallo – Gruppo F –
Mercoledì 22 giugno alle 18:00 (St-Denis): Islanda – Austria – Gruppo F –
Mercoledì 22 giugno 21:00 (Nizza): Svezia – Belgio – Gruppo E –
Mercoledì 22 giugno 21:00 (Lille): Italia – Irlanda – Gruppo E –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *